lunedì 1 maggio 2017

DOMENICA 7 MAGGIO
GITA DA LODI A PIACENZA
L'itinerario proposto ci farà scoprire le bellezze naturali della campagna lodigiana costeggiano il Parco dell'Adda Sud.
Con un percorso vario e mai monotono affianchiamo il canale della Muzza, un'importante via d'acqua che staccandosi dall'Adda nei pressi di Cassano attraversa e irriga la pianura, ritornando nell'Adda a monte di Castiglione. 

Qui siamo immersi nella natura, con ricca fauna e aree alberate che ci confortano con la loro ombra, un ambiente inaspettato e che ci consente di apprezzare l'importanza degli ecosistemi limitrofi ai lughi dove abitiamo e lavoriamo.



Lambendo o attraversando piccoli borghi (Caviaga, Bosiasco, Turano) sulla direttrice di una variante della Via Francigena, arriviamo a Castglione d'Adda, il paese più grande che troviamo lungo l'itinerario, quindi proseguiamo per Cavacurta e Maleo, dove potremo fare una pausa pranzo ristoratrice.
Ripartiamo in direzione di Corno Vecchio, dove incontriamo il canale Gandiolo con la possibilità di scegliere se costeggiare il canale su ciclabile oppure proseguire su asfalto passando ai Morti della Porchera.
Entrambe le strade convergono alla località Chiavicone, dove proseguiremo sulla ciclabile verso San Rocco per raggiungere infine Piacenza.


RITROVO: ore 8.45 alla stazione ferroviaria, partenza con il treno delle 09,09
LUNGHEZZA PERCORSO: 50 km
RIENTRO PREVISTO: ore 16.30
DIFFICOLTA': facile
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 7,00 per il biglietto del treno e trasporto bici + € 5,0  per i non soci. Per i pranzo soste in locale a prezzi modici con la possibilità, per chi lo desidera, di consumare pranzo al sacco.
PRENOTAZIONE: obbligatoria
INFORMAZIONI E ISCRIZIONI: Attilio 333 3595101







Nessun commento:

Posta un commento